VIN-TRAMARI ROSATO PRIMITIVO

20,00

page1image661997936

ROSÉ DI PRIMITIVO SALENTO IGP

Tipologia: Rosato
Vitigno: Primitivo
Denominazione: Salento IGP Coltivazione: Spalliera
Densità di impianto: 4.500 viti per ettaro

Zona produzione: San Marzano (TA), Salento, Puglia. A circa 100 m sul livello del mare. L’area è caratterizzata da somme termiche elevate e piovosità medio-bassa

Terreno: A medio impasto argilloso, poco profondo e con buona presenza di scheletro

Vendemmia: Prima settimana di settembre

Vinificazione: Svinatura parziale del mosto di uve Primitivo dopo macerazione di qualche ora, successiva fermentazione in bianco

Affinamento: In acciaio

Caratteristiche organolettiche: Colore rosa tenue; profumo intenso e persistente di macchia mediterranea, con sentori di ciliegia e lampone. Vino fresco ed elegante, equilibrato al palato

Abbinamenti: Antipasti all’italiana, zuppe di pesce e brodetti, pesce al cartoccio o al forno, formaggi giovani o leggermente stagionati

Servire a: 10-12°

Categoria:

Descrizione

page1image661997936

ROSÉ DI PRIMITIVO SALENTO IGP

Tipologia: Rosato
Vitigno: Primitivo
Denominazione: Salento IGP Coltivazione: Spalliera
Densità di impianto: 4.500 viti per ettaro

Zona produzione: San Marzano (TA), Salento, Puglia. A circa 100 m sul livello del mare. L’area è caratterizzata da somme termiche elevate e piovosità medio-bassa

Terreno: A medio impasto argilloso, poco profondo e con buona presenza di scheletro

Vendemmia: Prima settimana di settembre

Vinificazione: Svinatura parziale del mosto di uve Primitivo dopo macerazione di qualche ora, successiva fermentazione in bianco

Affinamento: In acciaio

Caratteristiche organolettiche: Colore rosa tenue; profumo intenso e persistente di macchia mediterranea, con sentori di ciliegia e lampone. Vino fresco ed elegante, equilibrato al palato

Abbinamenti: Antipasti all’italiana, zuppe di pesce e brodetti, pesce al cartoccio o al forno, formaggi giovani o leggermente stagionati

Servire a: 10-12°